arte

Vincenzo Balsamo. Riscrivere la natura

“Mi piace partire da un dato certo, reale o ideale per poi procedere con ciò che definisco la smaterializzazione della visione. La suggestione iniziale rimane, ma otticamente è difficile ritrovarla”. Il museo Lu.C.C.A apre le porte a Vincenzo Balsamo dal 25 novembre 2012 al 3 febbraio 2013. Quella di Vincenzo Balsamo è un’arte che non mira a intrappolare le forme, bensì a scomporle per farle rivivere, per lasciarle respirare, per permettere loro di muoversi e aprirsi alle energie dell’universo.